Un antico e misterioso megalite scoperto in Russia

Tweet  Bisogna aguzzare la vista per scorgere nell’immagine il profilo di un grifone scolpito  nella roccia:  dietro  alla sua realizzazione rimane il mistero del popolo che lo  ha realizzato. La scoperta, avvenuta nel 2013 ma solo  recentemente resa pubblica, è stata localizzata presso il monte Mokhnataja a 20 chilometri  dalla città di Belokurikha nella regione Read More

I varani in Europa 800.000 anni fa

Tweet  La famiglia dei  varani, di  cui  il drago  di  Komodo  è la specie più conosciuta, era considerata scomparsa dall’Europa all’incirca verso  la fine del  Pliocene, cioè 2,5 milioni  di anni fa. Il ritrovamento trent’anni  fa  di alcuni  fossili in Grecia, a Tourkovounia vicino  ad Atene, e conservati  in una raccolta  custodita dall’Università di  Torino, Read More

Proteggiamo il lupo italiano

Tweet   Per primo  fu  lo  zoologo italiano Giuseppe Altobello che, negli  anni ’20 del  secolo  scorso  studiando  la popolazione del lupo appennino, intuì che la sottospecie Canis lupus italicus  fosse unica al mondo. Oggi, dopo  quasi un secolo, quell’intuizione è diventata certezza grazie allo  studio di un team di  scienziati  appartenenti  a nove nazioni  europee. Read More

Un antico fossile di roditore scoperto in Siberia

Tweet  Partendo  dal  ritrovamento  di un unico   dente fossile,  della lunghezza di 2,6 mm, i ricercatori  dell’Università statale di  Tomsk (Siberia – Russia) pensano di  aver trovato un antico  antenato  degli odierni criceti. Il ritrovamento è stato  fatto  nei  sedimenti del  fiume Bolshoy Kemchug nel  sud  di Krasnoyarsk, a soli  cinque chilometri  di  distanza Read More

La vita: dal mare alla terra, oppure contemporaneamente?

Tweet    La teoria ricorrente dice che la vita sulla Terra si  è sviluppata da prima negli oceani, presso sorgenti  idrotermali,  espandendosi, quindi, verso  la   terraferma. Potrebbe essere accaduto il contrario? Considerando che le più antiche testimonianze della vita sulla Terra risalgono a 2,8 miliardi  di  anni  fa ( quelle negli oceani  sono  più Read More

Mettiamoci il becco

Tweet  Non si  tratta di  fare del  gossip , anche se il titolo  dell’articolo potrebbe ingannare, ma semplicemente il becco  è quello  degli uccelli tema di una ricerca dell’Università di  Sheffield (GB)  aperta al  contributo  di  tutti. Partendo  dalla questione che in natura esistono più di 10 mila specie di uccelli, il team universitario  di  ricercatori, Read More

Il potere del Viagra nel morso del ragno errante

Tweet  Come si  dice nel  detto: Il gioco  non vale la candela. Il senso  della frase,  se volete anche il doppio  senso, sta nel  fatto  che farsi mordere dal ragno  brasiliano errante (Phoneutria nigriventer) oltreché donare un erezione prolungata nel  tempo, può risultare molto  doloroso  e pericoloso per la vita. Gli  scienziati hanno  comunque pensato  Read More

Il veleno nel mondo animale (2° parte: le spugne)

Tweet  Le spugne che normalmente utilizziamo  sotto la doccia sono  di origine sintetica, quindi progettate per essere utili per la nostra igiene e non certo portatrici  di  elementi  tossici. Se, però, ci  spostiamo  nel mondo  naturale, quindi  in quello dei Porifera  – nome assegnato  a questo phylum animale dallo  zoologo  britannico Robert Edmond Grant nel Read More

Il veleno nel mondo animale (1° parte)

Tweet  L’Ispra ha posto  la sua attenzione sulla presenza del pesce scorpione (Pterois miles)   all’interno  dell’Oasi  faunistica di Vendicari in Sicilia. LOCANDINA ISPRA  PER L’ALLERTA SUL PESCE SCORPIONE – Pdf –   Questo  pesce, molto  appariscente per la sua livrea, è originario  delle acque tropicali, è un predatore ed il veleno contenuto nelle sue spine Read More

Da Elva alla Francia sul filo dei capelli

Tweet  L’ultimo  censimento  ha stabilito che ad Elva il numero  di  abitanti è per un soffio  minore di cento, novantanove per la precisione. Ci troviamo in provincia di  Cuneo, nel  territorio  compreso nella Comunità Montana Valli  Grana  e Maira. Per raggiungere Elva, che ricordiamo essere a 1637 metri  sul livello  del mare, bisogna percorrere la Read More